stemma della regione
      Regione Piemonte
Accedi ai servizi
Utenti con dislessia
logo del comune
Comune di Barge
Stai navigando in : Le News
Manifestazione d'interesse per affidamento in convenzione del centro aggregativo per minori
Mer 10 Ago 2016


Rende noto che, a seguito dell’approvazione della deliberazione di Giunta Comunale n. 107 del 4.8.2016, dichiarata immediatamente eseguibile, il Comune di Barge intende acquisire manifestazioni di interesse a partecipare alla procedura di affidamento in concessione del Centro aggregativo per minori (doposcuola) sito in Barge, in via Bianco n. 2, per gli anni scolastici 2016/2017 e 2017/2018 ad una Cooperativa Sociale di tipo A, un Consorzio sociale di  tipo C o ad associazione di servizi a minori con configurazione giuridica diversa da quella imprenditoriale.



Il presente avviso è finalizzato esclusivamente a ricevere manifestazioni d’interesse per favorire la partecipazione e la consultazione del maggior numero di soggetti operanti sul mercato in modo non vincolante per l’ente; la manifestazione d’interesse ha l’unico scopo di comunicare all’ente la disponibilità a essere invitati a presentare offerta.



Con il presente avviso non è indetta alcuna procedura di affidamento concorsuale e, pertanto, non sono previste graduatorie, attribuzione di punteggi o altre classificazioni di merito. Si tratta semplicemente di un’indagine conoscitiva finalizzata all’individuazione di operatori da consultare nel rispetto dei principi di non discriminazione, parità di  trattamento, proporzionalità e trasparenza ai sensi della vigente normativa in materia.



L’Amministrazione Comunale si riserva la facoltà, a suo insindacabile giudizio e a sua insindacabile scelta, di integrare l’elenco dei partecipanti con soggetti in possesso dei requisiti minimi richiesti per la partecipazione qualora il numero di manifestazioni di interesse pervenute sia inferiore a cinque.



L’ente si riserva altresì di sospendere, modificare o annullare la procedura relativa al presente avviso esplorativo e di non dar seguito all’indizione della successiva gara informale per l’affidamento del servizio.  L’affidamento del servizio  sarà effettuato,  ai sensi dell’art.  95     del Lgs.  50/2016,  con  il  criterio  dell’offerta  economicamente  più  vantaggiosa,  sulla  base  dei seguenti parametri:






  1. qualità del progetto proposto

  2. esperienza nel settore socio-educativo

  3. tariffe a carico degli utenti

  4. canone annuo offerto per l’utilizzo dei locali



Il Comune di Barge si farà carico delle spese di energia elettrica (esclusivamente per uso illuminazione) e di riscaldamento, degli oneri per la copertura assicurativa furto/incendio dei fabbricati in cui è ubicato il servizio e degli oneri di manutenzione straordinaria dell’immobile, nessun altro onere sarà a carico dell’Ente, né verrà corrisposto alcun compenso per la gestione del Servizio;



L’Affidatario assumerà la titolarità del servizio provvedendo autonomamente alla gestione dello stesso, pur essendo assoggettato alla vigilanza ed al  controllo  dell’Amministrazione  Comunale. La gestione dovrà espletarsi secondo le modalità e gli obiettivi del progetto proposto all’Ente in sede di gara.



L’Affidatario dovrà provvedere a tutte le attività connesse alla gestione del servizio, compresa la raccolta delle adesioni, tenendo conto che il numero massimo di minori per il quale è stato rilasciato parere preventivo favorevole dell’A.S.L. per la gestione del servizio è di n. 18 minori in contemporanea, di età compresa tra i 6 e gli 11 anni si richiamano a tal fine le prescrizioni indicate nell’autorizzazione dell’A.S.L. n. 17 di cui alla determinazione n. 1146 del 21.10.2003, trasmessa con nota  prot. n. 18649 del 14.11.203 e nella determinazione del Direttore Sanitario   di Saluzzo ASL CN1 n. 544 del 18.08.2009;



Sono a carico dell’Aggiudicatario le seguenti spese: oneri di personale, pulizia dei locali, acquisto attrezzature e materiale ludico, spese telefoniche, minute spese di funzionamento, coperture assicurative inerenti la gestione del servizio non comprese tra quelle a carico dell’Ente, tutti i materiali, le attrezzature ed i mezzi specifici messi a disposizione per la  gestione del servizio dovranno corrispondere alle caratteristiche di sicurezza previsti dalla normativa vigente;



Il servizio dovrà essere garantito per non meno di 5 giorni settimanali, almeno dal mese di settembre alla fine del mese di luglio.



In relazione al servizio da affidare, si precisa quanto segue: STAZIONE APPALTANTE: Comune di Barge (CN)



PUNTO DI CONTATTO:

Settore Servizi Generali – Legale - Staff – Ufficio Segreteria

telefono 0175/347652

fax  0175/343623

mail lorenabechis@comune.barge.cn.it

PEC barge@pec.comune.barge.cn.it



A)REQUISITI MINIMI PER LA PARTECIPAZIONE:



i soggetti interessati dovranno:




  • Essere costituiti in forma di cooperative sociali di tipo A o un Consorzio sociale di tipo C iscritti all’Albo Regionale vigente al momento

  • Essere costituiti in forma di associazione iscritta al registro regionale delle organizzazioni di volontariato ed operante nel settore socio assistenziale;

  • Certificare l’assenza delle cause di esclusione prevista dall’articolo 80 del D.Lgs.50/2016;

  • Dichiarazione attestante la gestione nell’ultimo triennio di centro aggregativo per minori o esercizio di attività analoghe e/o equiparabili




B)MODALITA’ DI PARTECIPAZIONE E RECAPITO:




  • Per essere invitati i soggetti di cui al precedente paragrafo A) dovranno presentare,  a mezzo raccomandata A/R del servizio postale, ovvero mediante agenzia di recapito autorizzata, apposito plico chiuso e sigillato contenente la loro manifestazione di interesse all’indirizzo sottoriportato e farlo pervenire, a pena di esclusione, entro e non oltre le ore 12,00 di lunedì 22 agosto 2016. È altresì possibile la consegna a mano del plico, entro il suddetto termine perentorio, all’Ufficio protocollo generale del Comune sito in Piazza Garibaldi 11 - BARGE, che ne rilascerà apposita ricevuta.



Sull’esterno della busta dovrà essere riportata l’indicazione del mittente, nonché la dicitura “Manifestazione d’interesse per la gestione del centro aggregativo per minori per gli anni scolastici 2016/2017 e 2017/2018”.



IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO

f.to in originale dott.ssa Lorena BECHIS


AVIVSO ESPLORATIVO ANNO 2016.pdf
Comune di Barge - Piazza Garibaldi, 11 - 12032 Barge (CN)
  Tel: 0175 347601 / 0175 347611   Fax: 0175 343623
  Codice Fiscale: 00398040048   Partita IVA: 00398040048
  P.E.C.: barge@pec.comune.barge.cn.it   Email: barge@comune.barge.cn.it
Questo sito utilizza cookies per offrirti un'esperienza di navigazione migliore. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.Maggiori informazioni.